In Italia/Le associazioni partecipanti

ONG RE.TE

RETE alta def.jpg

RE.TE è una ONG (Organizzazione Non governativa) riconosciuta idonea dal Ministero Affari Esteri Italiano ai sensi della legge del 26 febbraio 1987, n. 49 “Cooperazione allo sviluppo”.

RE.TE ha attività in corso e/o in elaborazione nelle seguenti aree: Balcani (Bosnia Herzegovina), Africa (Marocco, Senegal, Mali, Mozambico), America centrale (El Salvador, Guatemala, Honduras, Nicaragua, Costa Rica) e America del sud (Bolivia e Brasile).

I settori di intervento riguardano i temi su cui l’ONG si è costituita ed è poi evoluta nel corso degli anni:

a) il rapporto tra tecnologia e sviluppo e la formazione professionale.

RE.TE intende affermare su questo piano l’importanza data all’educazione ed alla formazione professionale intesi come strumenti di crescita personale e sociale ed intervenire sul rapporto tra uomo e tecnologia favorendo azioni mirate nel rispetto dell’ambiente e dei saperi legati a culture tradizionali.

L’associazione è in grado di attivare professionalità e competenze nel campo tecnico-industriale, particolarmente nei seguenti settori: meccanica generale e specialistica, metallurgia, elettromeccanica, elettronica, informatica, energia, chimica, geologia, metrologia. Questo consente un interscambio con i partner locali e interventi di formazione in diversi campi. RE.TE nei Progetti di sviluppo mette a disposizione queste conoscenze per la realizzazione, la gestione ed il miglioramento di strutture: officine, laboratori, scuole di formazione professionale, centri polifunzionali di supporto alle attività produttive e di servizio. In questo settore si sono  realizzati progetti in Marocco, Mozambico, El Salvador e Guatemala,.

b) l’economia solidale e lo sviluppo organizzativo delle cooperative comunitarie e associazioni di base.

L’associazione ha sviluppato attraverso i suoi soci una riflessione profonda su questi ambiti; permane l’accento dato alle attività produttive e allo sviluppo economico come opportunità di creare maggiore autonomia, ma sempre con una parallela attenzione agli aspetti sociali dell’organizzazione, del lavoro comune e dei suoi prodotti. Intendiamo opporci alla mercificazione della società e del mondo e all’esclusione socioeconomica per un consumo responsabile, per lo sviluppo del settore del privato sociale, delle cooperative e delle associazioni al di fuori della logica di mercato per una più equa distribuzione delle risorse. Al momento RE.TE appoggia lo sviluppo di organizzazioni e cooperative in Bosnia, Marocco, Mali, Mozambico, Honduras e Nicaragua.

c) la salvaguardia ambientale in relazione allo sviluppo umano e sociale.

RE.TE sostiene la conservazione del patrimonio ambientale, in termini di flora, fauna e risorse naturali, promuovendo azioni di cooperazione ecologicamente e socialmente sostenibili, e della diversità culturale.

In particolare opera per la salvaguardia delle foreste con il coinvolgimento diretto delle popolazioni che ne utilizzano il territorio, e per la conservazione delle aree ecosistemiche fragili (come la fascia semidesertica) attraverso una gestione sostenibile del territorio e la diffusione delle tecniche agroecologiche. Ad oggi RE.TE prosegue interventi di questo tipo in Nicaragua, Honduras, Senegal e Brasile.

 

I temi trasversali ai nostri interventi sono i seguenti:

  1. l’ottica di genere, intesa anche in senso lato come attenzione alle fasce meno favorite della società
  2. la promozione del turismo responsabile ed ecologico presso le azioni in corso
  3. l’apertura di canali e partenariato di commercio equo e solidale per le produzioni sostenute dai progetti.

Inoltre il coinvolgimento degli Enti Locali al Nord e al Sud permette di sperimentare processi di sviluppo del territorio per mezzo di interventi di Cooperazione decentrata.

 

ATTIVITA’ IN ITALIA

L’Associazione elabora e promuove iniziative di sensibilizzazione nell’ambito dei Progetti che realizza e di Programmi di Educazione allo sviluppo e alla mondialità, finalizzati alla diffusione dell’intercultura e della solidarietà internazionale. Tali attività sono realizzate in collaborazione con le scuole, l’università, le Organizzazioni Sindacali ed il vasto mondo del volontariato. Gli interventi sono guidati da una particolare attenzione all’affermazione dei diritti umani, allo sviluppo dell’occupazione, alla qualità e all’utilità sociale della produzione e dei servizi, alla salvaguardia dell’ambiente e alla sicurezza nei luoghi di lavoro. Inoltre RE.TE cerca di agire contro le cause dell’emigrazione e le politiche di rifiuto degli immigrati, per il sostegno di una civiltà multietnica e multiculturale, per il rispetto dei diritti civili e di cittadinanza nei paesi di origine e in quelli di immigrazione, promuovendo un ruolo attivo degli immigrati nella cooperazione.

 

Contatti:

Via Norberto Rosa 13/a – 10154 Torino  Tel.+39-011/7707388   www.reteong.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...